Sostieni il Progetto "La Città al Governo" con il tuo contributo. Scrivici a lacittalgoverno@gmail.com --- Informative: informativa cookies - Trattamento dei dati personali

Maria Elena Lucenti

ElenaSono Maria Elena Lucenti, nasco a Roma 45 anni fa e vivo a Grottaferrata dal 1980.

La mia storia politica inizia nel 2000, con un impegno appassionato durato per oltre 12 anni.

Sono gli anni delle grandi battaglie contro l’inceneritore di Albano, delle manifestazioni in difesa dell’Art.18, del Social Forum, della campagna per “L’acqua bene comune”, anni di successi e sconfitte ma anche di grandi soddisfazioni nella scena politica del paese e nella definizione di progetti locali in cui pezzi di città vengono sottratti alle mire espansionistiche dei soliti costruttori diventando spazi comuni.

L’allontanamento dalla scena politica, nel 2013, è una scelta personale maturata con serenità, ma per chi, come me, ha sempre lottato per vedersi riconosciuti spazi e diritti non è facile restare impassibili di fronte alle ingiustizie e i ritardi che privano il cittadino dei servizi fondamentali.

Il lavoro in farmacia, che svolgo da 14 anni, mi porta direttamente in contatto con aspetti dell’esistenza umana che tutti ci riguardano: le difficoltà con cui affrontiamo la malattia, l’anzianità, la disabilità, sono sicuramente il risultato di una scarsità di mezzi pubblici ma anche, e soprattutto, l’incapacità di mettere in relazione i soggetti e le risorse disponibili affinché si realizzino le condizioni necessarie per affrontare con maggior serenità i momenti più difficili della vita.

Più lavoro più mi convinco che la terza età sia una risorsa e non un peso: la ricchezza culturale di cui sono portatori le nostre madri e i nostri padri e, ancor di più, i nostri nonni, sono un bagaglio di inestimabile valore che deve essere messo a disposizione delle nuove generazioni.

Ebbene, dopo quasi 5 anni di relativa assenza dalla scena politica locale, scelgo oggi di rimettermi in gioco:

La Città al Governo diventa lo spazio in cui la passione, la dedizione, la competenza e la professionalità di Rita Consoli e dei suoi collaboratori, creano quel mix necessario che finalmente mi convince e che, sono certa, non deluderà nessun elettore.